HomeStoria della compagniaContattiTourSpettacoli in TourSpettacoli di repertorioTEATRIMOBILITeatrobusFoto TeatriMobiliLocandine"Manoviva" vers. franceseSpazio Dromosofico e CreazioniMarionetteAutomiMaschereCappelliPupazzi GigantiImmagini & VideoImmaginiVideoRassegna StampaNew PageNew Page
LA PALCOMOBILE
Questa produzione del 2007, nasce dall' esigenza comune di un gruppo di artisti provenienti da varie discipline, di avere uno spazio mobile per sperimentare insieme nuove forme di spettacolo popolare in una maniera collettiva e autoprodotta. La tournée per conto del teatro Studio di Scandicci riesce ad arrivare nelle periferie della città toscana e a toccare così pubblico nuovo. 


Come funziona?

Un furgone cassonato si spiega in un palcoscenico fornito di scenografie, luci, velluti,  passaggi segreti e una gru.
In soli 4 minuti avviene la trasformazione, inizia lo spettacolo
IL GIGANTE
Nel 2010 Girovago e Rondella si occupano della direzione artistica di uno spettacolo itinerante per i canali della città di Dordrecht (Olanda) su commissione dello storico festival “ Poppentheaterfestival". 
Una troupe di 15 performers provenienti da Italia, Argentina e Grecia viene coinvolta in una messa in scena in situ. 
Il pubblico di 50 persone disposte su una imbarcazione, attraversava i canali della città e segue le scene scorrere lungo il centro storico. Il climax dell’opera coincideva con l’approdo del pubblico nel porto della cittadina e con la manipolazione da parte degli artisti di una marionetta di vetroresina alta 5 metri che si sollevava dalle acque del canale. 

IL CIRCO POETICO
Lo spettacolo è una parodia del circo, con animali di gommapiuma, marionette di cartapesta e musica dal vivo.
Nella velocità dei cambiamenti e nei colori si cerca di ricreare la magica atmosfera della tradizione circense.

Il "Circo Poetico" è uno spettacolo nuovo ed originale ma che trae ispirazione dalla più nobile tradizione del teatro dell'arte, e ricrea quella magica atmosfera delle feste della nostra infanzia che sembrava scomparsa per sempre.

Pasted Graphic download
credit photo: @stephaniegengotti