For the complete experience, please enable JavaScript in your browser.
HomeStoria della compagniaSpettacoliTeatrobusTEATRIMOBILIFoto TeatriMobiliLocandine"Manoviva" vers. franceseG&R CreazioniMarionetteAutomiMaschereCappelliPupazzi GigantiTourImmagini & VideoImmaginiVideoRassegna StampaNew PageNew PageNew PageFOTO TEATRIMOBILIContatti
IL CIRCO POETICO
Lo spettacolo è la parodia del circo,con animali di gommapiuma e marionette di cartapesta.
Nella velocità deAi cambiamenti e nei colori si cerca di ricreare la magica aatmosfera circense il tutto accompagnato da diversi strumenti musicali suonati insieme dal vivo da una persona sola...
Lo spettacolo è definito: teatro di figura, surreale
- popolare. E' un insieme di tecniche sul tema del
circo,quali : mimo, musica, marionette, trasformismi, giocoleria, equilibrismo,ecc.
Tutti i costumi, pupazzi, scenografie, musiche e figli sono realizzati, prodotti e creati con amore dalla compagnia stessa.
Il circo poetico è uno spettacolo nuovo ed originale che affonda le radici nella più nobile tradizione del teatro dell'arte, e ricrea quella magica atmosfera
delle feste della nostra infanzia che sembrava, ormai come tante altre cose, scomparsa per sempre.
Lo spettacolo è nato nell'isola di Rodi (Grecia) circa 20 anni fa e ancora oggi dopo migliaia di chilometri ne conserva i colori.
MANOVIVA
"Mano viva" buratAtino a cinque dita che cammina.Mano viva, teatro di figura, un'altro universo ,solo le mani raccontano, senza parole... accompagnato da due musicisti, 20 minuti di spettacolo assolutamente nuovo
per l'Europa.
Lui e Lei vi strabiglieranno per la loro abilità.
E le mani si trasformarono in due incredibili
personaggi capaci di esibirsi in numeri di giocoleria ed acrobatica, meglio di qualunque essere uMano... Lui non è solo giocoliere, ma anche one man band e mangiafuoco, Lei funambola e non solo.
Le luci della ribalta si accendono e Voi tutti vi
ritroverete immersi in un mondo fantastico in
miniatura dove tutto è possibile e reale..
Il personaggio Mano viva nato da un brevetto di
Girovago e Rondella viene utilizzato anche negli ospedali e nelle scuole come terapia didattica motoria.
LA PALCOMOBILE
Il progetto Palcomobile nasce dall esigenza commune, di artisti di varie discipline, di avere uno spazio mobile ed agile per sperimentare insieme, forme popolari dello spettacolo in una maniera collettiva autoprodotta e innovativa.
Alla costruzione, cosi come alla creazione degli spettacoli hanno partecipato vari artisti con il desiderio di aderire ad un progetto comune popolare e poetico, capace di proporre al pubblico nuove dimensioni, e nello (allo) stesso tempo di arrivare al cuore di paesi e citta, sopratutto nei circuiti non
convenzionali.
Come funziona?
Un furgone cassonato si spiega in un palcoscenico fornito di scenografie, luci, una gru velluti e passaggi segreti, in 4 minuti di fronte agli occhi del pubblico avviene la trasformazione, inizia lo spettacolo!
IL GIGANTE
Lo spettacolo unisce varie tecniche, tra le quali ,mimo, musica, danza e teatro di figura, attraverso le quali il pubblico assisterà trasportato da una barca al esplosione di una marionetta e durante il percorso attraverso momenti poetici ironici e drammatici alla sua ricomposizione.
Lo spettacolo si presenta come una poesia : durante lesibizione, gli spettatori possono incontrare una donna che ha delle mani per ali con le quali cerca di catturare il cielo, un enorme mano offre una rosa al suo pubblico, il viso baffuto del gigante soffia del fumo, e, un musicista a tre gambe esegue un balletto per noi Tutti questi personnaggi usciti da un racconto per bambini ci invitano a sognare con una visone innovativa del teatro di strada, accompagnato da una musica incantatrice.
La compagnia è composta da 10 persone (musicisti, attori e tecnici), lo spettacolo ha una durata è di 60 minuti, è accompagnato da musica dal vivo.Lo spettacolo è stato progettato e realizzato per un percorso svoltosi nei canali a Dordrecht (Olanda), ma può essere rappresentato anche a terra. Lo spettacolo è stato rappresentato nel 2009 e 2010 durante il festival internazionale di teatre di figura di Dordrecht.
Editer votre texte ici